DC supporta Urban Tattoo Festival al VOX

Nel weekend del 21 e 22 settembre inaugurerà la stagione 2019.20 del VOX a Nonantola con “Urban Tattoo Festival”, il primo evento dedicato al mondo dei tatuaggi e della urban culture con headliner i Paolino Paperino Band. Con un fitto programma a base di musica, arte, sport ed ovviamente tatuaggi, questa nuova manifestazione celebrerà l’urban culture per un intero weekend, in uno dei locali rock più prestigiosi d’Italia e a due passi da Modena.

La cultura del tatuaggio sarà il collante ed il catalizzatore dell’intero week end: con la sua storia millenaria, l’arte di “disegnare la pelle” si è evoluta nei secoli, attraversando epoche e culture di tutto il mondo, fino a diventare nei giorni odierni, parte integrale della urban culture in tutte le sue sfaccettature contando tantissimi appassionati nel mondo della musica, dell’arte e dello sport, le altre anime fondamentali di Urban Tattoo Festival.

I protagonisti di questo evento non saranno solo i tatuaggi ma anche la musica, con concerti dal vivo e dj set, la street art con esposizioni e partecipazione di artisti, creativi e collettivi, ed urban sport con la possibilità di assistere ad esibizioni e provare parkour, skateboarding, BMX, Slackline ed arrampicata sportiva.

Tatuaggi
Saranno 20 gli artisti, in rappresentanza di altrettanti studi selezionati da Modena, Reggio Emilia e rispettive province, per eseguire tatuaggi dal vivo a chiunque desidererà un ricordo indelebile sulla propria pelle. Sul sito ufficiale potrete trovare informazioni su tutti gli studi partner, le loro specializzazioni ed i contatti per fissare anticipatamente il vostro appuntamento.

Musica
Con la partecipazione dei Paolino Paperino Band, storica ska-punk band emiliana, ed una selezione di rock dj, l’intero weekend celebrerà la cultura della musica Punk Rock, colonna sonora dell’intero evento.

Art & Urban Culture
Urban Tattoo Festival ospiterà SKART, mostra itinerante di artwork realizzati su tavole da skateboard a cura di Neuro Shock. Le opere verranno vendute all’asta durante l’evento e l’intero ricavato sarà devoluto in beneficienza. Inoltre nel corso del weekend i writer modenesi eseguiranno una performance live dipingendo dal vivo supporti speciali: una Volvo degli anni 40 messa a disposizione da Red Bull, e 20 paia di sneakers offerte da DC Shoes. Infine durante l’evento Marcello “Targi Parmeggiani presenterà il libro “Ultimi analogici” ambientato a Modena nel 1980.

Urban Sport Village
Una selezione delle discipline sportive più “urban” saranno l’ulteriore anima di Urban Tattoo Festival: durante il weekend sarà possibile assistere a dimostrazioni e provare Skateboarding, BMX, Parkour, Sleckline ed arrampicata sportiva grazie alla collaborazione con alcune delle associazioni sportive modenesi partner.

Programma

Sabato 21 settembre 2019
10.00-2.00 orario di apertura evento
10.00-20.00 apertura Urban Sport Village (nel parcheggio del VOX)
14.00-24.00 tattoo expo (all’interno del VOX)
16.00-20.00 writers live painting performance
19.00 presentazione libro “Ultimi analogici”
22.00 concerto Paolino Paperino Band
24.00-2.00 Rock Party
2.00 chiusura evento

Domenica 22 settembre 2019
11.00-21.00 orario di apertura evento
11.00-20.00 tattoo expo (all’interno del VOX)
11.00-20.00 apertura Urban Sport Village (nel parcheggio adiacente al VOX)
18.00-21.00 Rap Battle & Break Dance Show
21.00 chiusura evento

Biglietto di ingresso: 10€ al giorno (il biglietto del sabato sarà valido anche la domenica)

Indirizzo: Vox, Via Vittorio Veneto 13, Nonantola (MO)

Per maggiori informazioni www.urbantattoofestival.com – 059.9783397 – info@nullurbantattoofestival.com