Protest presenta Ursina Haller Pipe & Pow podcast 2/3

Il secondo dei 3 video blog dedicati da Protest ad una delle atlete olimpiche in gara a Sochi.

BEO14_HPSF_Wmn_Ursina_Haller_M_Laemmerhirt_DSC2515

Protest ha seguito la sua pro rider in un giorno di gara per vedere quali sono i segreti con cui la regina delle halfpipe Svizzere trova la concentrazione per affrontare nel migliore dei modi le tensioni agonistiche. Palcoscenico di questo podcast, una delle manifestazioni più importanti del Vecchio Continente, i BEO 2014 di Laax, che è proprio l’home resort di Ursina.

I BEO sono uno degli eventi più importanti della stagione professionistica e si svolgono annualmente a Laax, Svizzera. Arrivare in finale a questo contest è un traguardo che pochi atleti raggiungono e salire sul podio è un goal ambizioso. La differenza fra vincere e perdere si decide in un pochi istanti, basta un trick in più o uno rotazione in meno per fare la differenza, ma per arrivare fino a quel punto il percorso è più lungo, richiede mesi e mesi di preparativi che si concentrano in poche ore cruciali prima e durante la gara.

Burton European Open 2014

In questo episodio seguiamo Ursini durante i suoi personali preparativi per le finali dei BEO 2014, dalla sveglia mattutina con Yoga session fino alla cerimonia di premiazione. Tutti i giorni di gara sono speciali per Ursina, ma quello dei BEO 2014 è davvero speciale visto che dopo una finale mozzafiato ha guadagnato il gradino più alto del podio proprio, sollevando il trofeo di campionessa proprio nel suo home resort.

Guardate il secondo podcast di Ursina:

Seguite tutte le novità di Protest in Italia su www.californiasport.info  oppure su www.facebook.com/californiasports

Protest Boardwear è nata nel 1993 per l’iniziativa di un gruppo di appassionati surfers, kiters e snowboarders che ha voluto sviluppare un abbigliamento tecnico che fosse allo stesso tempo funzionale, stiloso e di costo contenuto. La compagnia è cresciuta in maniera frenetica in pochi anni raggiungendo una distribuzione in oltre 3500 punti vendita in oltre 30 paesi sia con collezioni estive che invernali, sia le linee tecniche che streetwear. Negli ultimi anni Protest ha raggiunto una notevole notorietà internazionale anche grazie alla sponsorizzazione di competizioni di primo piano come l’Air&Style, l’Arctic Challenge ed i World Rookie Fest per lo snowboard, i Wakeboard European e World Championship e gli European Championship di Kite. Per maggiori informazioni su Protest visita il sito ufficiale www.protest.eu.