#IconsAreForEveryone
Per visualizzare questo contenuto e' necessario accettare i cookies statistici.
CLICCA QUI per modificare le tue impostazioni relative ai cookies.

Il primo Gay Pride della storia? E’ stato il 28 giugno del 1970 per le strade di New York, che si dipinsero d’arcobaleno.

Oggi come allora, il mese di giugno viene considerato come un periodo interamente dedicato ai diritti LGBTQ+. Le bandiere arcobaleno però non sventolano solo per strada! Il surfing, infatti, è da sempre uno tra gli sport estremi in lotta per la parità di genere.

Negli ultimi giorni, il mondo dei rider Quiksilver si è unito per dare vita a un progetto interessante dal titolo #IconsAreForEveryone: storie e racconti della comunità surfista LGBTQ+. Tra i portavoce troviamo il grande rider Stephen Milner, il Benny’s  Club e il Queer Surf Club.