Anderson brilla e Ottawa guadagna gara7

Con 45 parate Craig Anderson si guadagna gli onori della serata e porta i suoi Ottawa Senators a giocarsi il titolo della Eastern Conference in gara7.

Articolo a cura di PlayitUSA

Pittsburgh ha giocato, ci ha provato, ci ha creduto quando Malkin ha trovato il goal del vantaggio, ma quando trovi un Anderson in serata è difficile fare più di un goal. Dopo aver subito per circa metà partita il gioco dei Pinguini, ci vuole un doppio vantaggio numerico per rialzare il morale di Ottawa, che segna con Ryan il suo primo power play goal dal lontano 27 aprile (gara 1 contro i Rangers) e pareggia la gara.

A questo punto il pubblico entra in gioco, si fa sentire, da coraggio al loro portiere che blocca ogni tentativo degli avversari e trattiene il respiro incredulo quando ad inizio del terzo periodo Hoffman carica lo slap shot dallo slot: palo, rimbalzo, goal! E’ sicuramente mancato un battito a metà palazzetto. 2-1 e serie pareggiata.

Per visualizzare questo contenuto e’ necessario accettare i cookies statistici.

CLICCA QUI per modificare le tue impostazioni relative ai cookies.

Gara7 si giocherà a Pittsburgh domani notte. L’ultimo atto di questi play-off prima del gran finale. Nashville intanto aspetta.

RISULTATI DELLA NOTTE

[email protected] 1-2 (serie 3-3)