Il fine stagione di Ian Matteoli
Per visualizzare questo contenuto e' necessario accettare i cookies statistici.
CLICCA QUI per modificare le tue impostazioni relative ai cookies

La primavera è iniziata, le temperature sono aumentate e il flow rider DC si gode l’ultima neve rimasta!

La scorsa stagione è stata ricca di impegni che hanno portato il giovane atleta Ian Matteoli in giro per il mondo. Il “The Launch”, uno degli eventi di snowboard più importanti a cui ha partecipato e il “Cinco de Mayo” dove ha conosciuto i rider più forti del team DC, sono alcuni esempi. Ora Ian si trova a Mammoth Mountain, negli Stati Uniti, per trascorrere alcune giornate action e godersi il fine stagione.

Abbiamo colto l’occasione per fargli alcune domande e in questa intervista l’atleta DC ci racconta un po’ di lui, della sua stagione e dei suoi programmi per i prossimi mesi.

Ciao Ian. Come è andata la stagione? Ti abbiamo visto molto impegnato…
La stagione è andata bene, a dire il vero non ho ancora finito di snowboardare. Sono qui a Mammoth ed il park è in ottime condizioni. Questo è il periodo più bello per allenarsi, ottima neve e temperature estive.

Qual è stato il momento della stagione che ti ha emozionato di più?
Sicuramente al “The Launch”, tre giorni di riding intenso su strutture uniche e anche al “Cinco de Mayo” dove ho potuto girare con tutto il Team DC Global.

Qual è il sogno nel cassetto per la prossima stagione invernale?
I sogni sono tanti e non costano nulla, di sicuro continuare ad allenarmi sia in snow che in skate.

Invece, dove ti ritroveremo questa estate? Ancora montagna o anche mare?
A giugno sarò in Italia per gli esami di scuola, dopo ci saranno i CIS a Fano, qualche giro in bowl al Big Air, e poi a Mt Hood Oregon per tornare sulla neve.

Buona estate Ian e in bocca al lupo per gli esami.
Crepi!

Scoprite la collezione Spring Summer 2018 di DC cliccando qui.

Scoprite dov’è il rivenditore DC più vicino a voi cliccando qui.